Poesia: LA PRIMAVERA

Benvenuta primavera! ☀️🌼🌷

L’accogliamo con una poesia del lontano 1966, scritta dal nostro compaesano Zaino Pasquale. 📃🖋️
Un grazie a Benito Cioppa che l’ha voluta condividere con noi!

La primavera

Vieni primavera bella che ognun ti brama
Sei tu la Benvenuta che godi tanta fama

Col tuo calore gradevole si sveglia la natura
E i bulbi dal suolo spuntano dopo la sepoltura

Rettili e lucertole si destan dal letargo
E dalla tana escono andando per il largo

Anche l’amore spento ritrova il suo calore
E torna nuovamente alla fiamma del suo cuore

I fiori delle piante raggiante di splendore
Offrono al nostro sguardo spettacolo e calore

Gli arbusti si rivestono del verde suo fogliame
Facilitando incontri a cavalieri e dame

Eterna primavera allegra e profumata
Rendici felici e non mostrarti ingrata.

P.S. Vi ricordiano che potete consegnare ogni vostro contributo (come foto storiche, ricordi, ecc.) o tramite questa pagina facebook, o per email (prolocosantostefanese@hotmail.it ), o recandovi presso la nostra Sede✉️ 📫📧.

Condividi la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *