La coppia felice

Così scriveva Pablo Neruda:

“E da allora sono perché tu sei,
e da allora sei, sono e siamo,
e per amore sarò, sarai, saremo.” 🔝🔝

Noi controbbattiamo con Zaino Pasquale, nostro compaesano. ✍️

La coppia felice

Io la vidi là
che faceva non si sa

Sotto il mandorlo fiorito
con un giovane barbuto

Si tenevano per mano
dal contegno un poco strano

Il vero scopo non si sa
perchè mai stavano là

Io non voglio malignare
e tanto meno giudicare

Ma quel luogo un pò isolato
sembra un fatto sconcertato

Per concludere chissà
quel che mai nessun saprà

Forse solo per incontrarsi
terminando col baciarsi

Però essendo soli accanto al fuoco
tutto ciò è troppo poco

E da qui nasce il fitto mistero
di un amore falso o forse vero.

Condividi la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *